testata ADUC
Sospensione patente per spaccio droghe
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
15 dicembre 2017 0:00
 
Salve,
In data 27 Settembre sono stato arrestato per detenzione a fini di spaccio siccome avevo addosso della marijuana e un bilancino.
Mi è stato detto dai carabinieri che mi sarebbe stata ritirata la patente ed avrei dovuto fare dei test periodici sia del capello che delle urine.
Ormai però sono passati più di due mesi, la patente c'è l'ho ancora e non mi è arrivato nessun avviso di fare i test.
Chiedendo informazioni in giro, ho visto che solitamente la patente viene ritirata al momento dell'arresto e gli esami vengono fatti in seguito.
La mia domanda è: visto che dopo così tanto tempo non mi è stato notificato ancora nulla, posso stare tranquillo o sono semplicemente i tempi della motorizzazzione molto lunghi?
Grazie mille
Marco, da San Vito Al Tagliamento (PN)

Risposta:
noi non staremmo tranquilli. Probabilmente c'e' un qualche intoppo da qualche parte. Le consigliamo di controllare (Prefettura) che non sia stato preso gia' un qualche provvedimento che, per un motivo o un altro, non le sia stato ancora comunicato... e lei magari sta circolando non avendone i requisiti.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori