testata ADUC
Algoritmi. Droghe, San Patrignano e film. GAFAN?
Scarica e stampa il PDF
Comunicato di Vincenzo Donvito
18 gennaio 2021 11:29
 
  Per chi si occupa di consumatori di droghe questo è un periodo di confronto. Sembra. Di cosa si parla? Del film di Netflix che ha rispolverato vecchie (e sempre attuali) questioni tra chi cura i feriti di una guerra (San Patrignano), chi si impegna per estirpare questa guerra (antiproibizionisti) e chi vorrebbe inasprirla (proibizionisti).
Il film di Netfllix è molto commentato su Facebook dove ci sono dibattiti di vario livello, guardandoli sul proprio device Apple, acquistato da Amazon dopo aver confrontato le offerte su Google. Diversi credono di aver scelto liberamente, ma sono scelte frutto di algoritmi che offrono in base a scelte già fatte in passato dal consumatore, rispetto agli interessi economici di chi li gestisce.
Le politiche su droghe e tossicodipendenze riguardano tutti, anche chi non usa queste sostanze (giustizia, ordine pubblico, salute, soldi pubblici, etc), e vengono valutate grazie ai servizi di aziende private il cui scopo è fare soldi. C’è un acronimo che le identifica, GAFA (Google, Amazon, Facebook e Apple) e, visto l’andazzo cambiamo in GAFAN (N per Netflix). Aziende che pagano tasse talmente basse che qualunque azienda dello stesso ambito (che pagano tasse tutt’altro che basse) ne subisce concorrenza sleale.

Ricordiamo che il capo del Governo Giuseppe Conte comunicava agli italiani tramite Facebook, anche se esiste la Rai, servizio pubblico, sempre ai primi posti per audience mediatici.

E’ questa informazione ed economia libera? Non è che parlando di droghe, considerando che la tossicodipendenza è un aspetto marginale, facendolo grazie al film su San Patrignano facciamo propaganda al film di Netflix?
Oltre l’algoritmo nei nostri device se n’è sviluppato uno nei nostri cervelli?
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
COMUNICATI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori