testata ADUC
 CANADA - CANADA - Legalizzazione cannabis e crisi oppiacei. Le iniziative istituzionali
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
19 ottobre 2017 7:56
 
I ministri della Salute canadesi discuteranno oggi a Edmonton, nella provincia di Alberta, in una due giorni, l'attuale crisi legata al consumo di oppiacei e la legalizzazione della cannabis, ancora in sospeso. Lo riferisce il quotidiano canadese "Toronto Star". Potrebbero essere 3000 quest'anno le vittime dell'abuso di oppiacei e i ministri vogliono confrontarsi sulle criticita' e i punti di forza nelle diverse province del paese. Il ministro per la Salute federale, Ginette Petitpas Taylor, progetta di arrivare alla legalizzazione della cannabis entro il primo luglio 2018. Un piano "ambizioso" per la politica locale, ma anche per le forze di Polizia. Il governo federale ha fissato a 18 anni l'eta' minima per l'utilizzo della cannabis, ma le singole province potranno innalzarla a loro discrezione. Tra le perplessita' dei ministri, quelle suscitate da alcuni studi che sostengono che il consumo di cannabis in gioventu' puo' avere conseguenze sul normale sviluppo del cervello e che la legalizzazione della marijuana puo' indure un maggior numero di giovani a iniziare a fumare.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori