testata ADUC
 SVIZZERA - SVIZZERA - Depenalizzazione cannabis per il possesso dei minori
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
7 gennaio 2022 7:01
 
Con una iniziativa a ridosso del nuovo percorso legislativo svizzero per la cannabis ricreativa, la Corte di giustizia federale ha depenalizzato il possesso di cannabis da parte di minori. La sentenza è a sostegno di una decisione del tribunale distrettuale di Zurigo del 2016 quando uno studente ha rifiutato di pagare la multa per possesso di 8 grammi.

Perché è importante?
Soprattutto perché - presumibilmente, tecnicamente e legalmente - questo mette un freno alle multe per possesso minorile. La polizia avrebbe dovuto smettere di fare multe quattro anni fa ma per ora la polizia di Zurigo ha fatto sapere che continuerà a "segnalare piccole quantità" anche se le persone non possono più essere multate.
Comunque si tratta di un Paese europeo (anche se non Ue) che fa passi importanti per la riforma in materia “preparando il terreno” alla riforma in tutti gli altri Paesi del continente.
L'approccio della Svizzera, ovvero il sostegno alla distribuzione nelle farmacie e nei circoli sociali, potrebbe essere un modello che anche la Germania potrebbe adottare adotta, almeno inizialmente.

(da ICBC – International cannabis business conference del 04/01/2022)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS