testata ADUC
 USA - USA - Cannabis terapeutica. Alternativa agli oppioidi per lo Stato di New York
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
13 luglio 2018 16:39
 
Lo Stato di New York consente a chiunque abbia la prescrizione per un oppioide in funzione antidolorifica, di richiedere invece la marijuana medica. Il dipartimento della salute dello Stato ha fatto sapere il 12 luglio i dettagli della nuova politica. Howard Zucker, commissario per la salute pubblica, ha fatto sapere che la marijuana medica ha dimostrato di essere un efficace trattamento del dolore che non comporta il rischio di dipendenza che invece c’è negli oppioidi. Per Zucker dare alla gente un'alternativa agli oppioidi è un passo fondamentale nella lotta contro l'epidemia degli stessi oppioidi. La nuova politica è già entrata in vigore. Altre condizioni che consentono ad una persona di poter fruire della marijuana medica a New York, sono il dolore cronico, il morbo di Parkinson, la sclerosi multipla, l'epilessia e il disturbo da stress post-traumatico. A partire dal 10 luglio, più di 62.000 persone si sono iscritte al programma di marijuana medica dello Stato.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori