testata ADUC
Italia. Le proposte per moralizzare la politica dalla droga ...
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Primo Mastrantoni
12 settembre 2002 13:29
 
Il consigliere del Comune di Roma, Luca Nitiffi, della Margherita, ha proposto controlli antidroga per i politici. Riteniamo che voglia dire per tutte le persone elette nelle istituzioni. Se cosi' fosse all'accertamento della colpa dovrebbe seguire la sanzione, come in tutti i Paesi civili. Ovviamente la punizione dovrebbe essere connessa all'incidenza del reato nella societa': uccidere non e' parificabile al furto di una mela. Se facciamo un po' di conti scopriamo che i morti per la "droga classica" (eroina, etc.) sono un migliaio all'anno, mentre quelli per cirrosi epatica da alcool, che sempre droga e' anche se non classica, sono circa 14mila. Aggiungiamoci il fumo, che sempre droga e' anche se non classica, che provoca circa 60mila decessi l'anno. Visti i numeri e considerata la gravita' della situazione, dovremmo estendere i controlli antidoping ai politici bevitori e fumatori e sottoporre gli stessi ad analisi sulla funzionalita' epatica e respiratoria. Fatto questo occorre stabilire le pene: la decadenza dall'incarico, un pubblico processo ripreso dalle reti televisive, la gogna in piazza del Campidoglio, la pulizia delle stazioni di metropolitana per 3 mesi, la cancellazione dei graffiti su 1000 vetture pubbliche? Possiamo estendere i controlli anche al mondo dello spettacolo, dove "notoriamente" si fa uso di sostanze stupefacenti, a causa dell'impatto mediatico di attori e registi. Per loro si puo' proporre la pubblica ammenda, con l'obbligo di dirigere e interpretare film dove vengono evidenziati i danni delle droghe (tutte). I costi della produzione e distribuzione sono ovviamente a carico dei trasgressori. Possiamo estendere l'indagine al mondo imprenditoriale, che governa l'economia e dal quale ci si aspetta un comportamento consono all'importanza del ruolo. Per le pene potremmo proporre............
 
 
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS