testata ADUC
Come i narcos del CJNG si affermano in Messico e Usa
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Redazione
4 luglio 2021 16:51
 
Con cinque gruppi o cellule di sicari, identificati come parte del gruppo d'élite, il cartello Jalisco Nueva Generación (CJNG), e attraverso la tortura e l'assassinio di organizzazioni regionali, il gruppo guidato da Nemesio Oseguera Cervantes, El Mencho, è diventato il più violento nel paese e ha ampliato le sue aree di influenza sfruttando gli scontri interni nei cartelli di Sinaloa e del Golfo. Così secondo il gabinetto di sicurezza, secondo il quale il CJNG ha esteso la sua presenza con azioni violente condotte da cellule di 60-80 uomini armati pesantemente in aree come Tamaulipas, Zacatecas, Michoacán, Jalisco, Guanajuato, lo stato del Messico, Sonora e Città del Messico. Per mantenere la sua operatività, il CJNG si associa a gruppi regionali e in cambio dell'utilizzo dei loro nomi e del controllo territoriale, ognuno paga una percentuale del guadagno che ottiene dai vari crimini e diventa spacciatore, principalmente di droghe sintetiche.
Per la fornitura di precursori chimici, il CJNG ha stabilito partnership con organizzazioni criminali che operano in Sud America, Europa e Asia, con le quali scambiano minerali estratti a Guerrero e Michoacán, tra le altre aree, con legno pregiato, che vengono inviati in spedizioni. Le cellule killer sono state identificate come Sierra, Pantera, Delta e Guerreros. Nel caso di Delta, le indagini federali hanno preso in considerazione la sua partecipazione all'assassinio dell'ex governatore di Jalisco Aristóteles Sandoval il 18 dicembre 2020 e anche all'attacco subito il 26 giugno dello scorso anno da Omar García Harfuch, capo del Segretariato per la sicurezza dei cittadini di Città del Messico.
Il gruppo d'élite ha anche attaccato i membri del cartello di Santa Rosa de Lima a Celaya, Guanajuato. Lo scorso marzo, le violenze ad Aguililla, Michoacán - da cui è originario Nemesio Oseguera - sono aumentate dopo che gruppi di sicari del CJNG hanno attaccato organizzazioni regionali come Los Valencia, Los Viagras e Los Caballeros Templarios per il controllo dei laboratori di droghe sintetiche nell'area di Tierra Caliente.
Per la Drug Enforcement Agency (DEA) degli Stati Uniti, il CJNG è una delle organizzazioni criminali transnazionali in più rapida crescita in Messico che è tra i più prolifici produttori di metanfetamine a livello mondiale, che traffica una percentuale significativa della droga che entra negli Stati Uniti ed è in gran parte responsabile degli alti livelli di violenza in Messico.
Negli Stati Uniti, nell'ambito della lotta contro questo gruppo criminale, è stato lanciato il progetto Python, attraverso il quale sono stati arrestati più di 600 membri. Dal 2015, il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti ha pubblicato un elenco di obiettivi per attaccare le finanze del CJNG, tra cui i membri di Los Cuinis, che fanno parte della famiglia politica di Nemesio Oseguera e gestiscono centri commerciali, società immobiliari e agricole, un'azienda di promozione musicale e un hotel di lusso. Tra le aziende identificate dagli Stati Uniti come parte del CJNG a Guadalajara, Jalisco, ci sono: A&A Estudio Arquitectónico; Architettura e design in equilibrio; GYR architetti; Granatura (prodotti biologici); Jafiela Boutique, SA de CV (abbigliamento femminile) e Operadora Restaurantera del Sol Naciente, S de RL de CV.
(Gustavo Castillo García su La Jornada del 04/07/2021)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
ARTICOLI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori