testata ADUC
Cannabis medica. Un'app che connette direttamente coi medici, in Uk
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Redazione
3 marzo 2024 17:03
 
 Un'app rivolta ai pazienti progettata per offrire un'alternativa al modello di clinica della cannabis prevalente nel Regno Unito ha lanciato una nuova funzionalità in grado di connettere i pazienti direttamente ai medici.

Script Assist è una piattaforma online autorizzata disponibile tramite app Apple e Android, nonché il suo sito Web, che consente ai medici specialisti privati di prescrivere cannabis terapeutica direttamente ai pazienti senza la necessità di una clinica.

L'azienda è stata lanciata nel 2022 dal vincitore del BBC Junior Apprentice Arjun Rajyagor, che è stato ispirato a migliorare l'accesso dei pazienti alla cannabis dopo averne sperimentato in prima persona il potenziale. Rajyagor ha aiutato sua madre ad accedere alla cannabis terapeutica per alleviare il dolore cronico che soffriva a seguito di un incidente stradale prima di collaborare con uno specialista nella gestione del dolore, il dottor Ilan Lieberman, per lanciare l'app.

"Da quando abbiamo consentito ai medici privati di fornire cure olistiche e completamente ottimizzate ai loro pazienti, abbiamo lavorato intensamente per costruire la tecnologia rimanente per connettere i pazienti direttamente a quei medici, ed è estremamente entusiasmante rilasciare finalmente Find a Doctor", ha affermato Rajyagor.

“Il nostro obiettivo è sempre stato quello di normalizzare la prescrizione di cannabis medica rendendo la vita facile a medici e pazienti con la tecnologia, e Find a Doctor rappresenta un altro enorme passo in merito.

“Sono entusiasta di vedere come la nostra tecnologia continua a consentire a una serie di medici e organizzazioni sanitarie di prescrivere senza sforzo la cannabis terapeutica laddove ritenuto appropriato per i loro pazienti”.

I pazienti che utilizzano Script Assist possono utilizzare l'app o il sito Web per verificare la propria idoneità prima di scegliere un medico specializzato nella loro condizione. Possono quindi programmare una consultazione tramite un sistema di prenotazione in tempo reale e, in caso di successo, continuare a pagare, monitorare e ordinare prescrizioni ripetute del loro medicinale.

Script Assist consente inoltre ai pazienti con un'assicurazione sanitaria privata di vedere se la loro polizza copre il costo della consultazione iniziale.

Lauren, una paziente che utilizza l'app Script Assist, ha dichiarato: "Ho trovato l'intero processo con Script Assist un processo estremamente semplice ed efficiente. Il mio medico è stato davvero gentile e competente. Il mio appuntamento iniziale non è stato affatto affrettato e ho potuto fare una vera e propria chiacchierata con lui sulla mia condizione. Nella maggior parte dei casi gli appuntamenti presso le cliniche cannabiche in precedenza venivano ridotti a pochi minuti. Sono fermamente convinto che la gestione del dolore sia una pratica olistica piuttosto che un trattamento laser, che è quello che mi sono sentito finora con la mia esperienza con Script Assist con il mio medico che prendeva in considerazione la prescrizione di cannabis tra una serie più ampia di fattori. Mi è davvero sembrato di ricevere cure cliniche premium per il mio trattamento con cannabis. Oltre alla mia esperienza con il medico, le funzioni dell'app Script Assist mi hanno permesso di avere un maggiore controllo sulla gestione della mia condizione con il monitoraggio quotidiano dei sintomi."

(kevin Dinneen su Leafie del 21/02/2024)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
 
ADUC - Associazione Utenti e Consumatori APS