testata ADUC
Iran. Impiccati 24 uomini condannati per spaccio di droghe
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
5 agosto 2009 13:51
 
Esecuzione di massa in Iran dove sono stati impiccati 24 uomini condannati per traffico internazionale di droga. Lo riporta il quotidiano Etemad, spiegando che l'esecuzione collettiva e' avvenuta presso il carcere di Karaj ed e' stata ordinata dalla Corte Suprema, ma non vengono fatti i nomi dei condannati. Dall'inizio dell'anno sono state 219 le persone impiccate nella Repubblica Islamica e quella odierna e' la seconda esecuzione di massa nel giro di un mese, dopo che il 4 luglio scorso erano stati giustiziati altri 20 condannati per droga.
La piu' vasta esecuzione di massa avvenne nel luglio dello scorso anno, quando furono impiccate insieme 29 persone.
Nel 2008 l'Iran ha eseguito 246 condanne a morte, secondo nel mondo soltanto alla Cina. La pena di morte viene inflitta per omicidio, stupro, rapina a mano armata, traffico di droga, ma anche adulterio.
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori