testata ADUC
cannabis terapeutica-bediol
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
28 febbraio 2018 0:00
 
Qualche tempo fa mi ero rivolta a voi perchè mi era stata sospesa la somministrazione della cannabis dall'ASL NO, in quanto irreperibile sul territorio nazionale. Tramite le vostre newsletter ho potuto contattare l'associazione CILD, che mi ha fornito un fac-simile di diffida da inviare al Ministero della Salute e all'ASL di appartenenza. Bene, sono felice di comunicare che le diffide hanno avuto esito positivo e stamane ho presentato
la richiesta di somministrazione mensile di cannabis al mio servizio farmaceutico, che provvederà di conseguenza. Spero che la situazione si sia sbloccata in tutt'Italia, ma se così non fosse, la pubblicazione di questa mail, potrebbe essere di aiuto alle persone malate, che si trovano nella condizione di subire un grave danno dall'interruzione di una terapia.
Non mollate!!!
Vi ringrazio e vi saluto cordialmente.
Emanuela, da Cameri (NO)

Risposta:
La ringraziamo di averci informato, pubblichiamo volentieri la sua testimonianza.
 
 
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori