testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Scuole sicure. Il primo cuccato con una canna a L'Aquila
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
10 settembre 2018 12:51
 
I militari della Stazione Carabinieri di L'Aquila, questa mattina in concomitanza con l' inizio dell'anno scolastico, nelle vicinanze dell'Istituto scolastico Alberghiero nel capoluogo regionale, hanno proceduto al controllo di un giovane studente trovandolo in possesso di un grammo di hashish, che deteneva per uso personale. Lo stupefacente e' stato sequestrato e il minore affidato ai genitori. Nei suoi confronti sara' eseguita la prescritta segnalazione alla Prefettura di L'Aquila secondo la norma prevista per gli assuntori di sostanze stupefacenti. I controlli rientrando nell'ambito dei servizi di prevenzione e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti messi in campo dai Carabinieri nei pressi degli istituti scolastici di L'Aquila e Provincia. L'attivita' avviata oggi, proseguira' per tutto l' anno scolastico e rientra in una piu' ampia attivita' di prevenzione e contrasto ai fenomeni di devianza giovanile, segnatamente al consumo di droghe nelle scuole, disposta dal ministero degli interni nell'ambito del progetto 'Scuole sicure'. 
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori