testata ADUC
 HONDURAS - HONDURAS - Narcotraffico. Procura Usa accusa ex deputato
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
19 luglio 2018 9:36
 
La Procura di New York ha accusato un ex deputato dell'Honduras di traffico di droga. Si tratta dell'ex membro del congresso per il dipartimento honduregno di Colon, Midence Oqueli Martinez Turcios. Insieme a lui, sono stati accusati anche l'ex sindaco di Yoro, Arnaldo Urbina Soto, Carlos Fernando Urbina Soto e Miguel Angel Urbina Soto. Lo riporta il sito locale La Prensa. Le accuse della procura includono l'associazione a delinquere per importazione di cocaina negli Stati Uniti e reati legati alle armi, che riguardano l'uso e il possesso di mitragliatrici e dispositivi esplosivi. Il governo degli Stati Uniti vuole ottenere l'estradizione degli imputati honduregni. Raymond P. Donovan, agente speciale dell'agenzia federale antidroga statunitense Dea, ha dichiarato che "questi funzionari eletti dell'Honduras e i loro associati hanno cospirato con il cartello di Sinaloa e inondato le comunita' degli Stati Uniti con enormi quantita' di veleno mortale. La Dea vuole l'estradizione negli Stati Uniti affinche' affrontino la giustizia americana e rispondano per i loro numerosi crimini". Secondo le indagini, a partire dal 2004 gli accusati avrebbero lavorato con piu' organizzazioni di traffico di droga in Honduras per ricevere centinaia di carichi di cocaina inviati da Paesi come Venezuela e Colombia. Dall'Honduras, i carichi di stupefacenti venivano quindi inviati in Guatemala per poi finire negli Stati Uniti, passando per il Messico grazie all'appoggio del Cartello di Sinaloa. 
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori