testata ADUC
 MESSICO - MESSICO - Legalizzazione cannabis. Ministro esteri: possibile
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
24 ottobre 2018 9:04
 
Il Messico potrebbe "certamente" seguire l'esempio del Canada legalizzando la marijuana, un modo per ridurre la violenza di una guerra contro il narcotraffico che "non funziona": lo ha dichiarato il futuro ministro degli Esteri messicano, Marcelo Ebrard. "Pensiamo che possa trattarsi di una possibilità molto interessante a breve termine, abbiamo due modelli possibili: Canada e Uruguay" ha spiegato Ebrard, che assumerà l'incarico il prossimo primo dicembre insieme al presidente eletto José Manuel Lopez Obrador.
"Non ha alcun senso avere una legge che proibisce il possesso o la produzione della cannabis, ci sono 9mila persone in carcere per questo reato e molta violenza nel Paese: si spende una enorme quantità di soldi per le operazioni di polizia, si causano sofferenze a tanta gente e la repressione non funziona, la cannabis c'è lo stesso", ha concluso Ebrard. Il Canada ha legalizzato la cannabis il 17 ottobre scorso, divenendo in tal modo la prima delle grandi potenze economiche ad adottare questo provvedimento; l'Uruguay ha legalizzato l'uso ricreativo della cannabis già nel 2013. 
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori