testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Droghe: venditori e acquirenti soggetti a multa del Comune di Treviso?
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
16 ottobre 2019 7:59
 
La Giunta comunale di Treviso ha inserito nel regolamento di Polizia Urbana la previsione di una multa di 400 euro a carico di chi "contratti, acquisti e riceva sostanze stupefacenti in ogni area pubblica o aperta al pubblico". L'iniziativa "vuole combattere non solo lo spaccio - ha spiegato il sindaco, Mario Conte - ma anche l'acquisto e il consumo di sostanze. Intendiamo lanciare un messaggio importante, soprattutto ai giovani: la Droga fa male, e questa amministrazione fara' di tutto per arginare la piaga della diffusione". I proventi derivanti dalle sanzioni amministrative saranno destinati a finanziare politiche di prevenzione delle dipendenze, al contrasto della vendita di sostanze stupefacenti e alla promozione della legalita'. La proposta sara' sottoposta al voto del Consiglio comunale.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori