testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Covid e carceri. I finanziamenti
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
15 maggio 2020 12:34
 
La Cassa delle Ammende del Ministero di Giustizia, con delibera 6 aprile 2020 (1), ha approvato un finanziamento di 5 milioni di euro da distribuire alle Regioni per programma di interventi per fronteggiare l’emergenza da COVID 19 in ambito penitenziario. Alla Regione Piemonte sono stati assegnati 450.000 euro.
Con D.G.R. n. 2-1224 del 17 aprile 2020 (2), la Giunta Regionale ha autorizzato la Direzione Regionale Sanità e Welfare a elaborare e presentare alla Cassa delle Ammende il progetto definitivo per l’ottenimento del finanziamento e la sua successiva ripartizione fra i Comuni piemontesi sedi di carcere.
Igor Boni (presidente Radicali Italiani) e Patrizia De Grazia (coordinatrice Associazione radicale Adelaide Aglietta):
Chediamo agli Assessori regionali Icardi (Sanità) e Caucino (Coesione Sociale) di fornire corretta e completa informazione sullo stato di attuazione del progetto finanziato dalla Cassa delle Ammende: i 450.000 euro sono già stati devoluti alla Regione Piemonte? In caso affermativo, come sono o come saranno ripartiti fra i dodici Comuni piemontesi sede di Carcere? Quali iniziative sono o saranno attuate da ciascun Comune destinatario dei finanziamenti?
1- Delibera Cassa delle Ammende
2- D.G.R. 17 aprile 2020, n. 2-1224
 
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori