testata ADUC
 CANADA - CANADA - Le vendite di marijuana ricreativa raggiungono il record di 201 milioni di cad a giugno
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
25 agosto 2020 13:21
 
Le vendite al dettaglio canadesi di cannabis sono aumentate ancora una volta a giugno, 7,9% rispetto al record stabilito a maggio.
Le vendite mensili al dettaglio sono cresciute in ogni provincia canadese, raggiungendo quasi 201,1 milioni di dollari canadesi (152,1 milioni di dollari), secondo i nuovi dati di Statistics Canada.
L'aumento mensile nazionale riflette la crescita naturale del mercato e un migliore passaggio dei consumatori dal mercato nero, ha affermato Theo Zunich, presidente e CEO di YSS Corp., che gestisce 16 rivenditori autorizzati in Alberta e uno in Saskatchewan.
"Rispetto alle statistiche dell'ultimo anno ci sono più punti vendita e un migliore utilizzo del mercato legale", ha detto Zunich.
L'Ontario, la provincia più popolosa del Canada, ha la leadership nelle vendite mensili di cannabis rispetto alla piccola Alberta, che ha una tale rete di negozi autorizzati di marijuana grazie alla quale ad aprile ha superato le vendite dell'Ontario, quando i rivenditori dell'Ontario sono stati temporaneamente chiusi a causa del COVID- 19.

Le vendite dell'Ontario si sono avvicinate ai 48,9 milioni di CA $ a giugno, con un aumento del 18,8% rispetto a maggio.
Nel frattempo, le vendite in Alberta sono aumentate solo dello 0,8% su base mensile, raggiungendo i 46,7 milioni di CA $.
Zunich si è detto sorpreso che le vendite mensili dell'Alberta non siano aumentate di più a giugno. Nonostante l'abbondanza di negozi dell'Alberta, ritiene che il mercato della provincia abbia ancora molto spazio per crescere.
"Uno dei motivi principali per cui prestiamo attenzione particolare al settore è che, a nostro avviso, è il settore a più alta crescita (beni di consumo confezionati) in Canada per i prossimi due-cinque anni", ha affermato Zunich.
"L'Ontario ha una crescita molto maggiore rispetto all'Alberta, ma non pensiamo affatto che l'Alberta sia saturo".
Il Quebec, la seconda provincia più grande, è arrivata al terzo posto con vendite appena inferiori a CA $ 40 milioni, un aumento mensile del 3,8%, mentre la Columbia Britannica è arrivata al quarto posto con una crescita mensile del 7% e vendite di CA $ 29,4 milioni.
Le vendite in Manitoba sono aumentate del 18% da maggio a quasi 8,2 milioni di dollari canadesi.
Ma il mercato di Manitoba ha continuato ad essere oscurato dal suo vicino più piccolo, il Saskatchewan, dove le vendite sono cresciute del 4% su base mensile fino a raggiungere 11,1 milioni di dollari canadesi.
Nelle province più piccole sulla costa atlantica del Canada, le vendite al dettaglio di giugno e la crescita delle vendite mensili sono state le seguenti:
• New Brunswick: CA $ 5,3 milioni (+ 3,3%)
• Terranova: CA $ 3,3 milioni (+ 17,9%)
• Nuova Scozia: CA $ 6,1 milioni (+ 3,6%)
• Isola del Principe Edoardo: 1,1 milioni di CA $ (+ 98,8%)
Statistics Canada pubblicherà i dati sul commercio al dettaglio per luglio il 18 settembre.


(articolo di Solomon Israel pubblicato su Marijuana Moment del 21/08/2020)
 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori