testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Offriva grappa alla marijuana. Assolto
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
9 ottobre 2019 9:27
 
Quando organizzava delle feste in casa, offriva grappe aromatizzate con la marijuana che coltivava. Scoperto questa estate dai carabinieri, si è trovato a rischio processo per detenzione e coltivazione di stupefacenti e cessione di droga. Ma la Procura ha chiesto di archiviare il caso e a giorni, visto che sono trascorsi i termini senza alcuna opposizione, dovrebbe arrivare il provvedimento del gip. Tutto era venuto alla luce quando il 53enne di Vigonovo (Ve) aveva perso un borsello con i suoi effetti personali. A ritrovarlo, un'anziana che lo aveva portato ai carabinieri, i quali avevano scoperto che all'interno c'era della marijuana. E anche in casa era stata trovata droga. L'uomo, collaborando con i carabinieri, aveva raccontato di dilettarsi nella produzione di grappe aromatizzate alla marijuana. Ai militari non era rimasto che denunciare l'uomo.
Nei giorni sorsi, la pubblico ministero veneziana Rosa Gaetana Liistro ha chiesto di archiviare il procedimento a carico del 53enne difeso dall'avvocato Pascale De Falco, vista la tenuità dei fatti e la condotta collaborativa dell'indagato.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori