testata ADUC
 MESSICO - MESSICO - Narcoguerra. Quattro teste in fila nello Stato di Guerrero
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
28 aprile 2011 9:06
 
Ieri mattina nella stazione di autobus della cittadina di Zihuatengo, stato di Guerrero, 480 chilometri a sud ovest di Citta' del Messico, sono stati trovati i resti di quattro decapitati. Le teste sono state messe in fila, con accanto messaggi minacciosi attribuiti a Joaquin El Chapo Guzman, l'inafferrabile leader del narcocartello di Sinaloa.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori