testata ADUC
 U.E. - U.E. - Marijuana non può essere un marchio europeo. Tribunale Ue
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
12 dicembre 2019 15:45
 
Un segno che evoca la marijuana non puo' essere registrato come marchio Ue perche', allo stato attuale del diritto, e' contrario all'ordine pubblico. Lo ha stabilito oggi il Tribunale Ue respingendo il ricorso presentato dalla signora Santa Conte. Nel 2016 la signora Conte aveva chiesto all'Ufficio Ue per la proprieta' intellettuale (Euipo) di registrare un'immagine - in cui sullo sfondo di foglie di marijuana campeggia la scritta 'cannabis' e sotto 'store amsterdam' - quale marchio Ue per prodotti alimentari, bevande e simili. L'Euipo aveva respinto la domanda ritenendo l'immagine contraria all'ordine pubblico, una decisione impugnata davanti al Tribunale Ue dalla signora Conte ma confermata oggi dai giudici europei. Secondo i quali l'Euipo ha correttamente ritenuto che la rappresentazione stilizzata della foglia di cannabis costituisce il simbolo mediatico della marijuana, sostanza stupefacente e illegale in numerosi Paesi Ue.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori