testata ADUC
 FRANCIA - FRANCIA - Malessere giovanile in crescita. Unicef
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
1 ottobre 2017 11:35
 
Secondo uno studio dell’Unicef su giovani francesi tra 6 e 18 anni il malessere giovanile è in aumento. 11.232 ragazzi hanno risposto a 150 domande su famiglia, scuola, quartiere di residenza e città. Il primo risultato è stato «non sentirsi valorizzati dal padre e vivere relazioni tese con i genitori». Sentimento che peggiora con l’età, con il livello di povertà della famiglia e con l’insicurezza della loro vita. Il 45% è preoccupato di non andare bene a scuola e il 43% di chi ha più di 15 anni avverte una sofferenza psicologica. L’idea di togliersi la vita passerebbe nella testa del 28% di loro e l’11% avrebbero già provato a farlo. Essere vittima di bullismo triplica la possibilità di pensare al suicidio. Oltre il 41% di chi ha più di 15 anni dice di consumare alcol e di essere stato ubriaco e più del 32% ha già fumato una canna.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori