testata ADUC
 MESSICO - MESSICO - Guerra alla droga. Piano di lotta del governo contro le 'maras'
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
6 marzo 2019 12:26
 
Le forze di sicurezza messicane hanno lanciato una vasta operazione contro le 'maras' (bande criminali giovanili) provenienti dal Centro America che negli ultimi mesi hanno aumentato la loro pressione soprattutto nello Stato di Chiapas, alla frontiera con il Guatemala, in coincidenza con il flusso migratorio verso gli Stati Uniti. L'operazione, a cui parteciperanno unita' dell'esercito e della polizia federale, si occupera' in particolare del contrasto del narcotraffico, del furto di combustibile e del controllo delle attivita' delle 'maras' che fra di loro lottano per il controllo del territorio. In particolare i media hanno segnalato che nelle ultime settimane e' scoppiata una vera e propria battaglia campale fra le 'maras' 13 e 18 che trafficano con la droga e sono responsabili di furti ed estorsioni. Rendendo noto il Piano nazionale per la pace e la sicurezza messo a punto dal governo, i vertici dell'esercito hanno indicato che il dispiegamento delle forze di sicurezza durera' un mese nella regione della costa e alla frontiera del Guatemala - le cui forze di polizia saranno coinvolte - e che ad esso partecipera' anche la Marina.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori