testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - Evidenze scientifiche delle leggi e delle politiche antidroga in Italia. Convegno 18 giugno
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
17 giugno 2020 8:24
 
In attesa della Giornata internazionale contro l’abuso e il traffico illecito di droga, abbiamo il piacere di invitarti al Convegno:
“Evidenze scientifiche delle leggi e delle politiche antidroga in Italia”.
È l’appuntamento conclusivo del Progetto Eranid-IDPSO che per le misure di contenimento relative ad assemblee e riunioni pubbliche ci vediamo costretti a programmare e svolgere a distanza, almeno per la stragrande maggioranza di noi.
Il Convegno si terrà giovedì, 18 giugno 2020 a Roma dall’Istituto Luca Coscioni in Via Rimini 14.
Si svolgerà dalle 9:30 alle 15:00 (con una pausa dalle 11:30 di 15 minuti), sulla piattaforma Zoom.
Il Convegno sarà pubblico e trasmesso in diretta streaming sul canale YouTube https://www.youtube.com/channel/UCXPJb80i25e0I1o4vOwd66Q e sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/IstitutoLucaCoscioni/?ref=br_rs dell'Istituto Luca Coscioni e ripreso sempre in streaming sul sito di Radio Radicale.
Se vorrai intervenire con domande, lo potrai fare con un messaggio via whatsapp indicando nome e cognome e status al numero di cellulare 3394477700 o potrai commentare nei canali social dedicati all’evento.

 Il progetto Eranid-IDPSO ha avuto al centro del suo impegno l’obiettivo di valutare l'impatto che i diversi quadri normativi in materia di droga possono avere avuto sulla società negli ultimi decenni. L’attività fondamentale è stata la raccolta e l’analisi dei datisu repressione e assistenza e la definizione e valutazione dei costi sociali conseguenti. Una importante attività è stata anche la raccolta delle percezioni degli stakeholder sulle leggi e politiche sulla droga. Sette paesi sono stati considerati Australia, Canada, Francia, Italia, Paesi Bassi, Portogallo e Regno Unito per effettuare comparazioni tra le politiche e i costi sociali nel periodo dal 1996 al 2016. Per l’Italia la raccolta dei dati e le valutazioni, anche degli stakeholder, vanno dal 1991 al 2018 con i costi sociali valutati rispetto alle 5 diverse leggi (e politiche) in vigore nel periodo.

Progetto Eranid-IDPSO (Illicit Drug Policies and Social Outcomes) https://drugpoliciesevaluation.eu/
Convegno finale Evidenze scientifiche delle leggi e delle politiche antidroga in Italia
Roma, 18 giugno 2020 presso Istituto Luca Coscioni, Via Rimini 14
Inizio ore 9.30
“Evidenze scientifiche delle leggi e delle politiche antidroga in Italia”
Coordina Susanna Conti, già responsabile dell’Ufficio di Statistica dell’Istituto Superiore di Sanità
Introduce Fabio Massimo Lanzoni, direttore del MIPA, con la sintesi delle linee del progetto
Interverranno
Danilo Ballotta, EMCDDA, “Evolution of European Drug Strategies and action plans”
Francesca De Marinis, Università degli Studi di Napoli Federico II, “L’approccio leximetrico alla valutazione delle politiche sulle sostanze illegali”
Carla Rossi, coordinatrice italiana del progetto, “Metodologia relativa agli indicatori di valutazione di social outcome”
Giada Minelli, responsabile Ufficio di Statistica Istituto Superiore di Sanità, e Valerio Manno, Ufficio di Statistica, Istituto Superiore di Sanità, “Risultati relativi ad alcuni indicatori sanitari come mortalità e morbilità”;
Fabio Massimo Lanzoni, direttore del MIPA e Francesco Fabi, Consorzio MIPA, “Indicatori giuridici e costi relativi”.

Ogni intervento scientifico è di circa 15 minuti (+ o –)

Ore 11:30-11:45 Coffee break

a seguire
Opinioni a confronto sulla “guerra alla droga” discussione generale con tavola rotonda
Coordina Valter Vecellio (giornalista TG2)
Interverranno
Maria Antonietta Farina Coscioni, già parlamentare, presidente Istituto Luca Coscioni
Massimo Barra, medico, fondatore Villa Maraini, Roma
Monica Barzanti, responsabile delle relazioni internazionali comunità di San Patrignano, Rimini
Antonio Cavaliere, professore di diritto penale, Università degli Studi di Napoli
Claudio Cippitelli, sociologo Cooperativa sociale Parsec, Roma
Leopoldo Grosso, psicoterapeuta, presidente onorarioGruppo Abele, Torino
Pierluigi Leri, segretario Silp CGIL Bologna
Sandro Libianchi, medico presso Rebibbia e presidente dell’Associazione Co.N.O.S.C.I.,Roma
Edoardo Polidori, responsabile Osservatorio sulle Dipendenze Patologiche e SerT, Forlì
Mariapia Scarciglia, avvocato, presidente di Antigone Puglia
a seguire eventuali domande
Ore 15:00 Conclusione dei lavori
 

 

 
CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori