testata ADUC
 USA - USA - Il CBD non potrà essere venduto nei negozi di New York
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
8 febbraio 2019 9:24
 
Cibi e bevande al 'cannabidiolo' - il famoso 'CBD', la sostanza non psicoattiva contenuta nella marijuana - non potranno essere venduti nei locali di New york. Ristoranti e bar della citta' che gia' lo fanno, devono cosi' smettere di servire piatti, snack o quant'altro, con il composto, in quanto non ritenuto sicuro per la salute. La decisione - riportata da alcuni media - e' stata poi confermata dal dipartimento alla salute di New York City. Ispettori sanitari starebbero gia' ispezionando vari locali. Una nota del dipartimento dice: "i ristoranti di New York City non posso aggiungere alcunche' a cibi e bevande che non sia giudicato sicuro per la salute. Abbiamo la responsabilita' di proteggere la salute dei newyorchesi. Percio' sino a che non sara' decretato che il cannabidiolo e' un additivo innocuo, il dipartimento ordina che non sia presente nei prodotti offerti nei ristoranti."
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori