testata ADUC
 CANADA - CANADA - Cannabis. Studio: diffusa fra schizofrenici per alleviare sintomi malattia
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
30 aprile 2010 12:59
 
L'uso di cannabis è diffuso fra le persone con schizofrenia, particolarmente fra gli uomini. Una realtà che ha portato molti politici a sostenere che c'e' un legame fra il consumo di cannabis e questa malattia. Ma è nato prima l'uovo o la gallina?
Uno studio fenomenologico pubblicato sulla rivista scientifica Canadian Journal of Nursing Research rivela che la cannabis potrebbe essere non tanto una causa, ma una conseguenza della schizofrenia. I ricercatori hanno esaminato 8 soggetti con schizofrenia con una storia passata o presente di consumo di cannabis. I dati sono stati raccolti attraverso interviste approfondite e questionari sociodemografici, utilizzando il metodo fenomenologico Colaizzi.
Per i ricercatori, i dati indicano che l'uso di cannabis è pari a quello di qualsiasi altro farmaco. I pazienti assumono la sostanza per alleviare i sintomi della malattia, come la mancanza di tranquillità mentale, del senso di autostima e di concentrazione.
Gli studiosi invitano quindi gli operatori sanitari a prendere in considerazione i risultati di questa ricerca nel trattare i pazienti schizofrenici, una popolazione spesso stigmatizzata e inascoltata.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori