testata ADUC
 USA - USA - Calano le morti per overdose
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
18 luglio 2019 7:51
 
E' calato nel 2018, per la prima volta in trent'anni, il numero dei morti negli Usa per overdose di droga: oppiacei e cocaina in primis. I decessi per overdose totali in America sono diminuiti del 5% circa lo scorso anno, il primo calo dal 1990, secondo i dati preliminari del governo resi pubblici oggi e come riporta il sito del New York Times. L'inversione e' cosi' leggera che gli esperti non sono sicuri che sia l'inizio di una tendenza o semplicemente un caso. E anche con la svolta, il numero di morti nel 2018, piu' di 68.000, ha comunque superato il picco storico annuale della nazione causato da incidenti stradali, AIDS o armi da fuoco. "Sembra che ci sia luce alla fine del tunnel", ha detto Andrew Kolodny, il co-direttore della ricerca sulle politiche degli oppioidi presso la Brandeis University. Ma, ha aggiunto, "non c'e' niente da festeggiare, perche' il bilancio delle vittime e' ancora molto alto". Un calo delle prescrizioni per gli antidolorifici oppioidi e' stato il fattore principale per il calo complessivo delle overdose. Molti esperti sulle dipendenze da droghe e delle forze dell'ordine affermano che il calo generale potrebbe essere il risultato di un maggior numero di tossicodipendenti che hanno accesso al trattamento, e del naloxone, il farmaco in grado di rovesciare l'overdose che ha riportato migliaia di persone sull'orlo della morte. C'e' stata anche una crescente consapevolezza sull'immenso pericolo del fentanil. Alex M. Azar II, ministro alla salute e servizi umani di Trump, ha dichiarato in una dichiarazione che i nuovi dati hanno mostrato "che gli sforzi uniti dell'America per ridurre il disordine da uso di oppioidi e la dipendenza stanno funzionando". Trump e il Congresso hanno erogato $ 3,3 miliardi di sussidi agli Stati dal 2017 per servizi di trattamento, prevenzione e recupero, ma i soldi si esauriranno l'anno prossimo.
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori