testata ADUC
 ITALIA - ITALIA - L'albero delle siringhe circondato da rifiuti
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
23 maggio 2020 15:46
 
C'e' un albero a Cagliari, infilzato e ferito da una miriade di siringhe che i tossicodipendenti hanno conficcato sul suo grosso tronco dopo averle usate per iniettarsi l'eroina. Tutt'attorno cresce indisturbata una discarica di rifiuti d'ogni genere, dalla plastica alle lattine. La foto, tragica e impressionante' e' stata postata oggi su Fb da Valerio Piga, del collettivo 'Arrosa', che da quasi un anno, in modo sistematico e certosino, ha avviato una campagna sui social per documentare e denunciare i cumuli di spazzatura sparsi per Cagliari e sollecitare il sindaco Paolo Truzzu a porvi rimedio. "L'albero intossicato", l'ha soprannominato Piga, gia' candidato l'anno scorso al consiglio comunale col centrosinistra. "Non volevo crederci, ma purtroppo e' tutto vero. Tutto questo si trova dentro l'Assl di Cagliari tra la via Liguria e il confine del parco di Monte Claro di Cagliari". L'autore dello scatto sollecita un intervento per rimediare allo scempio e mettere in sicurezza la zona, segnalatagli da un suo contatto che l'ha accompagnato sul posto. 

CHI PAGA ADUC
l’associazione non percepisce ed è contraria ai finanziamenti pubblici (anche il 5 per mille)
La sua forza economica sono iscrizioni e contributi donati da chi la ritiene utile

DONA ORA
 
 
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori