testata ADUC
Le contee della California, note per i vigneti, aprono alla cannabis
Scarica e stampa il PDF
Articolo di Redazione
20 ottobre 2018 9:50
 
 Dopo le notizie secondo cui le fattorie ormai legali di cannabis sono emerse dai locali e dalle cantine dell'Oregon e del Canada, non dovrebbe essere una sorpresa apprendere che le ben conosciute aree dei vigneti in California stanno vedendo i coltivatori di cannabis mettere radici. Con il mercato della marijuana californiana stimato in 4 miliardi di dollari, non c’è da stupirsi che investitori e imprenditori più attenti si rivolgano alla cannabis. Il Washington Post riporta:
La marijuana sta emergendo tra i vigneti, non come un rivale delle uve della valle, ma come un prodotto di alto valore che potrebbe aiutare a rinvigorire una tradizione agricola che si estende lungo la costa centrale dello Stato. Spazzolata dalla brezza dell'oceano, la cannabis ha messo radici, sollevando l'annosa questione se ci possa essere abbastanza produzione per un prodotto così promettente.
La cannabis è completamente legale in California da meno di un anno, e in nessun altro luogo si sta manifestando interesse rispetto alla costa che va da Monterey alla contea di Santa Barbara, dove gli agricoltori hanno ora più licenze per la coltivazione di marijuana che in qualsiasi altra contea.
"Siamo quasi a metà strada tra Los Angeles e San Francisco, i due grandi hub di consumatori", ha detto John De Friel, della Raw Garden Farm, 17 acri dove, tra campi di cavoli e cantine, ci sono anche i semi di cannabis. "Davvero non prevedevamo quanto sarebbe stato vantaggioso."
Mentre le normative attuali e il divieto federale rimangono enormi ostacoli alla realizzazione di un profitto significativo, sappiamo tutti che la legge federale cambierà e l'esportazione di cannabis diventerà alla fine una realtà. La California e l'Oregon saranno i maggiori beneficiari dell'esportazione, e per gli imprenditori della cannabis e i responsabili delle politiche in merito, sarebbero saggio avviare e commercializzare il settore così come viene fatto per il vino. Il futuro è incerto, ma ci sono tante opportunità di lavoro.


(articolo di Anthony Johnson, pubblicato su Icbc – International Cannabis Business Conference del 19/10/2018)
 
 
ARTICOLI IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori