testata ADUC
 FILIPPINE - FILIPPINE - Lotta alla droga. Rilancio del presidente Duterte
Scarica e stampa il PDF
Notizia 
1 marzo 2017 15:48
 
Il presidente delle Filippine, Rodrigo Duterte, ha esortato la polizia perche’ torni a prestare servizio nella “guerra contro le droghe”, un mese dopo che aveva sospeso la campagna dopo che erano emerse vicende di corruzione nelle forze di sicurezza. Il presidente ha detto di aver ordinato al capo della polizia, Ronald dela Rosa, “di reclutare uomini giovani e patrioti della Polizia Nazionale come membri per le forze di intervento” nelle operazioni antidroga. Lo fa sapere la tv locale ABS.CBN. “Devo farlo perche’ mi mancano gli uomini”, ha detto Duterte che pero’ non ha specificato niente di concreto o piu’ dettagliato sul prossimi rilancio della campagna. Il presidente ha precisa che, in ogni caso, la polizia che sara’ impegnata in questa campagna deve essere esente da ogni sospetto di corruzione. Duterte aveva sospeso la campagna a fine gennaio in seguito al fatto che alcuni agenti erano rimasti coinvolti in episodi di corruzione e pratiche abusive, come il sequestro di un imprenditore nel quartier generale della polizia a Ciudad Quezon.
NOTIZIE IN EVIDENZA
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori