testata ADUC
Firme Legalizzazione Cannabis
Scarica e stampa il PDF
Lettera 
4 novembre 2016 0:00
 
Buongiorno,
ho letto un Vs. articolo che informa sulla necessità di certificare le firme ottenute per la legalizzazione della cannabis. Io ho firmato serve percaso qualcosa per certificare la firma?
grazie
saluti
Luca, da Genova (GE)

Risposta:
la certificazione avviene al momento della firma, grazie alla presenza di un autenticatore autorizzato dalla legge che, generalmente, autentica tutto intero il foglio su cui sono state raccolte le firme nel periodo della sua presenza li' dove si raccoglievano le firme.
Poi gli organizzatori, per ogni firma, devono farsi dare, dal Comune di residenza di ogni specifico firmatario, un attestato che lo stesso sia regolarmente iscritto nelle liste elettorali.
Solo cosi' la procedura sara' completata e la sua firma fara' parte del cumulo per richiedere poi al Parlamento la discussione del progetto di legge di iniziativa popolare.
 
ADUC - Associazione per i Diritti degli Utenti e Consumatori